10 Strategie Per Diventare Economicamente Ricco (Senza Contare I Soldi!)

In quest’ultimo periodo mi capita spesso di lavorare in sessione di coaching con persone in cerca di una solida e gratificante indipendenza economica.

Cambiamenti importanti nel lavoro e nello stile di vita societario, inevitabilmente comportano trasformazioni radicali sul profilo finanziario che richiedono un riassestamento personale non solo monetario ma anche (prima di tutto) mentale.

Se credi che godere di un business a più zeri sia una questione di fortuna ed un privilegio di pochi, ti stai sbagliando.

Qualunque obiettivo tu abbia settato per la tua vita (di tipo fisico, professionale, economico, relazionale, familiare, etc.), non sarà mai troppo sfidante o irraggiungibile se sostenuto da ferme convinzioni e solide motivazioni.

Chi sa concentrarsi su qualche cosa e perseguirla come unico scopo ottiene, alla fine, la capacità di fare qualsiasi cosa.

– M. Gandhi

In America soprattutto, sono famosissime le storie dei cosiddetti self-made man: uomini divenuti tra i più ricchi d’America (citati nella classifica dei miliardari pubblicata da Forbes) caratterizzati da natali molto più che umili ed insospettabili.

Certamente, non è stato un biglietto della lotteria a cambiare le loro sorti.

Diversamente da quanto si pensi infatti, questo genere di situazioni (imprevedibili e casuali) non alimenta la costruzione di una stabilità economica frutto di una autentica mentalità d’abbondanza e prosperità.

La prosperità economica è prima di tutto un processo mentale e attitudinale: “avere ricchezza”, prevede necessariamente il fatto di “essere ricchi”…ovvero vivere guidati da convinzioni che siano a sostegno di un concreto ed intimo spirito d’abbondanza.

Tutto quello che crei nella tua vita, prende corpo nella tua mente ancor prima che nella realtà fisica e materiale delle cose.

La vita ti sostiene sempre, che tu creda di farcela oppure no.

Se credi di non meritare alcun tipo di fortuna e benessere, a priori bloccherai te stesso da qualsiasi opportunità di sviluppo ed espansione.

Al contrario, confidare nelle tue infinite possibilità e capacità ti permetterà di mantenere occhi sensibili ad un mondo ricco di opportunità ed offerte.

L’affermazione “non me lo posso permettere” paralizza il cervello. La domanda “come posso permettermelo?” lo mette in azione. 

Kiyosaki

Manifestare prosperità significa essenzialmente vivere attraverso una mentalità prospera di idee e forme di pensiero atte a creare ricchezza.

I soldi sono e saranno sempre un punto di arrivo e mai di partenza: sii una persona ricca di idee, motivazione, energia, ispirazione, etc. e naturalmente otterrai condizioni di agio e benessere per la tua vita.

La prosperità è prima di tutto una questione di mentalità e risorse personali.

A questo proposito, Steve Siebold (autore del libro “Come pensano i ricchi”) attraverso una ricerca durata 30 anni ha raccolto i 10 stili di pensiero comuni ai milionari di tutto il mondo.

Sei curioso anche tu di sapere quali siano le 10 linee guida essenziali ad una vita di prosperità e benessere economico?

Vediamole subito insieme!

#1. Credi nelle opportunità

Una volta colte le opportunità si moltiplicano

– Sun Tzu

>>> Fai questo esercizio: chiudi gli occhi e osserva tutte le cose di colore rosso contenute nell’ambiente in cui ti trovi.

Memorizza quanti più elementi possibili.

Ora riapri gli occhi…e dimmi quante cose di colore blu hai notato.

Difficile vero dare una risposta precisa alla mia richiesta?

È ovvio: ho guidato la tue mente verso una certa informazione, salvo poi chiederti tutt’altro.

Così capita nella vita per qualsiasi altra situazione.

La tua attenzione viene diretta come un raggio laser in direzione della tua intenzione, lasciando a margine tutte le altre informazioni che vengono considerate di contorno e dunque spesso trascurate.

Se sono opportunità quelle che stai cercando, allora saranno opportunità quelle che troverai.

Se è scarsità quello su cui ti concentri, certamente è solo scarsità quello che vedrai e vivrai.

Come sintetizza Siebold: “I ricchi credono nelle opportunità, l’individuo medio crede nelle scarsità”.

#2. Rischia

Se non si rischiasse mai nella vita, Michelangelo avrebbe dipinto il pavimento della Cappella Sistina.

– Neil Simon

Fino a quando tutti pensano nello stesso modo, non ci sarà mai nessuno che pensi veramente.

Esci dal mucchio, permettiti di osare ed evita i luoghi comuni.

Distinguiti dalla massa, ed abbi il coraggio di navigare controcorrente

Le persone destinate a fare fortuna, sono tra coloro che hanno la capacità di fare tutto e il contrario di tutto.

In momenti di crisi, una mentalità d’abbondanza va alla ricerca di potenziali nuovi affari e occasioni; una mentalità di povertà invece, lamenta miseria e desiste da ogni iniziativa

#3. Specializzati in un’area specifica di competenze

Il 90% dei tre milioni di super milionari che si sono fatti da soli negli Stati Uniti, è costituita da esperti in un unico e specifico settore.

Non devi saper fare tutto di tutto; concentrati piuttosto su una sola cosa in particolare, e diventarne il massimo esperto di riferimento.

Trova una tua nicchia di riferimento e specializzati in essa; in questo modo ti distinguerai dalla massa permettendoti di elevarti al di sopra di chiunque altro nel settore.

#4. Attivati per i tuoi problemi

Affidati a una zampa di coniglio se vuoi, ma ricordati che non ha funzionato per il coniglio.

– RE Shay

Smetti di affidare le tue sorti agli eventi della vita, smetti di credere di essere fortunato o sfortunato, e adoperati in prima persona per risolvere i tuoi problemi ed esigenze.

Ciò che hai nella vita è in linea con quello che fai, credi e agisci.

Non devi restare in attesa della dea bendata, perché così facendo metterai in stallo l’evoluzione delle tue capacità e possibilità.

Piuttosto sii l’artefice ed il creatore della tua fortuna, comprendendo come la soluzione ad ogni difficoltà sia contenuta nelle infinite risorse della tua mente e del tuo spirito.

#5. Pensa ai soldi in modo attivo e positivo

L’uso delle ricchezze è migliore del loro possesso.

– Fernando de Rojas

Pensa ai soldi in modo attivo, falli girare…investili, e trattieniti dal lasciarli depositati in un cassetto.

Il modo migliore per guadagnare del denaro è quello di utilizzarlo, rammentando debba sempre fungere da mezzo anziché fine.

Il movimento (anche economico) genera energia e apre le porte a nuove occasioni ed opportunità; la stagnazione invece ti offrirà solo chiusura e progressiva involuzione.

Come scrive Siebold: “Inutile pensare a come risparmiare, un ricco pensa a come guadagnare”.

#6. Conosci la natura umana

In fatto di soldi ed economia, paura ed avarizia sono le emozioni che principalmente guidano la natura umana.

Tenere conto di questi due fattori è fondamentale tanto in termini di auto consapevolezza quanto di relazioni sociali.

Avvantaggiarsi di questa comprensione è fondamentale per guidare al meglio finanze, rapporti economici, ed investimenti.

E chi crea ricchezza non perde mai di vista questo presupposto.

#7. Poniti obiettivi raggiungibili

Qualsiasi cosa desideri raggiungere, abbi cura di porti dei target che siano alla tua portata.

In alternativa sei a rischio di frustrazioni e auto-sabotaggi, minando quello stato di fiducia indispensabile a sorreggerti passo dopo passo nel cammino del tuo benessere.

I ricchi credono in se stessi. Ad un certo punto smettono di ascoltare gli altri e ascoltano solo se stessi. E il successo gli dimostra che avevano ragione.

Siebold

Inevitabilmente la costruzione di una fortuna economica richiede fatica, perseveranza e impegno.

Ma è sufficiente replicare il processo che ti ha condotto ai primi guadagni per veder incrementare in maniera esponenziale le tue risorse.

#8. Sii proiettato nel futuro

Guarda sempre avanti, attivati in direzione di nuove possibilità, investi tempo e risorse, e credi nei tuoi sogni.

Una mente prospera è prima di tutto un calderone ricco di idee, opportunità, speranze e progetti futuri.

Anziché guardare nostalgicamente al passato (lamentando i cambiamenti e le difficoltà avvicendate) muoviti alla ricerca di ciò che di nuovo ed entusiasmante la vita ha da offrire e potenzialmente generare.

Non smettere mai di crescere: cogli le sfide, pianifica nuovi obiettivi, e alimenta un pensiero sempre pronto a sognare e creare visioni.

#9. Fai ciò che ami

La maggior parte delle persone si guadagna da vivere facendo cose che non le piacciono, mentre chi emerge fa le cose che ama.

S. Siebold

Lasciati guidare dalle passioni, e permettiti di divertirti con ciò che fai: solo così smetterai di contare le ore che dedichi ad un progetto, alleggerirai le fatiche, e darai il meglio di te stesso sempre e comunque.

Solo così potrai dire di non lavorare veramente, e cesserai di voler essere la persona più ricca del cimitero.

Solo così andrai a letto ogni sera custodendo l’intima sensazione di aver offerto al mondo un contributo unico e meraviglioso.

#10. Sii una persona ricca

Esistono persone che hanno soldi… ed esistono persone invece che sono ricche.

La ricchezza è prima di tutto uno stato dell’essere.

Nulla contano i beni materiali che puoi vantare; tutto valgono i pensieri e le convinzioni che custodisci in fatto di prosperità.

Chi sei e ciò in cui credi è la variabile che determina quanto avrai o perderai nel corso della tua vita.

Molti uomini hanno sperperato intere fortune perché privi di una mentalità d’abbondanza.

E molte persone hanno generato enormi ricchezze benché privi di qualsiasi risorsa economica iniziale.

Le persone normalmente pensano che si debba “fare” qualcosa per diventare ricchi; i ricchi dimostrano che si debba “essere” qualcosa per attrarre la ricchezza. 

Siebold

 

Ora dimmi:

  • Cosa credi a proposito dei soldi?
  • Come ti rapporti al futuro?
  • Fino a che punto i tuoi pensieri alimentano scenari di abbondanza e prosperità?

Scrivi il tuo commento nello spazio riservato più sotto: sono ansiosa di leggerti!

Buona Vita!

 

2 pensieri su “10 Strategie Per Diventare Economicamente Ricco (Senza Contare I Soldi!)

  1. Osservando la mia vita da ‘fuori’ non posso che dire che la legge dell’attrazione esiste ed è sempre in funzione. Avere obiettivi chiari e definiti, crederci fino in fondo e perseverare porta a tutto quel che si vuole. Per funzionare però devo crederci talmente che anche il subconscio si attivi.

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...