Doma La TIGRE

tigre

Quando introduco la mia professione unitamente alle tecniche di benessere personale che approfondisco ed applico, trovo molto significativo paragonare il cervello ad un qualsiasi bisturi chirurgico: attenzione all’uso che ne fai…perché con quella lama (la lama affilata e penetrante di ogni pensiero) puoi contemporaneamente sia guarire che ferire.

La scienza per prima conferma l’esistenza di un legame diretto tra mente e salute.

Da anni la American Cancer Society sottolinea la stretta correlazione tra emozioni, pensieri e malattia (nello specifico di patologie tumorali).

Quando si ha a che fare con problematiche gravi come il cancro, seguire i migliori trattamenti medici è indispensabile tanto quanto servirsi del giusto atteggiamento e approccio mentale.

Il famoso medico e scrittore di origini indiane Deepak Chopra, ribadisce ciò che da millenni le filosofie orientali suggeriscono: vivere in salute è una questione di pensieri e controllo mentale.

Una mente senza difese ed alla mercé di se stessa, è un corpo senza difese ed alla mercé di se stesso.

È riduttivo credere basti semplicemente pensare positivo per poter stare bene e mantenersi in salute. Nello specifico, bisogna intervenire più in profondità cambiando la matrice complessiva del proprio sistema di convinzioni e credenze.

Bisogna calmare la mente. Invece di essere “positivi” per tutto il tempo, una mente tranquilla è più utile. È ciò che noi chiamiamo omeostasi. Quando la mente è tranquilla, il vostro corpo è tranquillo; e quando il vostro corpo è tranquillo si mette in moto e si auto-ripara da malattie molto gravi.

——————————

Abbiamo bisogno di cambiare il nostro modo di mangiare. Abbiamo bisogno di cambiare il nostro modo di pensare. Credo fermamente che la nostra mente può aiutare a guarire il corpo.

  • Deepak Choopra

 

Se ancora conservi qualche dubbio e perplessità, il video che segue è un’integrazione sufficientemente eloquente a quanto fino ad ora approfondito.

Guardalo subito…e fammi sapere cosa ne pensi. Ricordando sempre che il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, bensì l’illusione della conoscenza.

Ti aspetto nei commenti più sotto ❤

 

Scrivi qui il tuo commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...